Tagli Uomo 2019 - La tendenza dell'Undercut

PURO Art per il 2019 vuole presentarvi il taglio che ha rivoluzionato le richieste della clientela a livello internazionale grazie alla sua modernità e alle diverse customizzazioni di taglio, stile e volume, il taglio uomo 2019 chiamato undercut.

Ogni stagione dedicheremo la pagina dell'acconciatura maschile al taglio da uomo del momento.

Potete raggiungerci con un'idea specifica. Sonia e Bruna la realizzeranno su di voi nel nostro salone con cinque posti taglio.

L’undercut rappresenta da diverso tempo il trend più diffuso sulle passerelle di moda maschile e sulle copertine delle riviste. Non è popolare solo nel mondo della moda ma anche è sfoggiato anche da molti attori di cinema e star televisive in numerose pellicole.

Lo street style lo celebra e non è raro osservare le nuove generazioni di tutto il mondo sfoggiare questo taglio.

Le ragioni sono diverse. Prima di tutto dona un look giovanile e si adatta con estrema facilità ad ogni tipo di capello, dal liscio al mosso e persino al riccio.

Un altro aspetto interessante dell’undercut è che può essere interpretato con stili diversi. Con tutte le tipologie di undercut esistenti potrebbe non essere facile in un primo momento decidere come approcciare questo taglio.

Partendo dalle versioni classiche dell’undercut fino agli adattamenti più moderni, qui di seguito la nostra guida a questo esclusivo taglio che devi assolutamente provare.


UNDERCUT CLASSICO

Se decidi di osare poco e adottare un approccio conservativo, scegli l’undercut classico. I lati vengono accorciati ma il resto dei capelli non è troppo lungo.

L’undercut classico è adatto soprattutto a coloro che temono un cambio di look radicale poiché è estremamente semplice e non troppo “estremo”.

Gestire questo taglio è molto semplice, sono sufficienti piccole quantità di gel o schiuma per ottenere un perfetto look anni 40/50.


UNDERCUT A STRATI

Se cerchi qualcosa di diverso, l’undercut a strati è ciò che fa per te. Questo stile è adatto a coloro che vogliono amplificare la densità e la massa dei propri capelli, poiché dona l’effetto di uno scalpo più ricco.

Creando diversi strati è infatti possibile amplificare il volume dei capelli e ottenere una chioma più ricca.

È compito del parrucchiere creare un perfetto effetto scalato adattandolo alla forma del tuo viso per valorizzarne al massimo le caratteristiche.


UNDERCUT CON CIUFFO ALL’INDIETRO

Per essere certi che il tuo undercut rimanga perfettamente all’indietro, bisogna assicurarsi che i capelli siano abbastanza lunghi nella parte superiore della testa.

Per fissarli nella posizione che si desidera, è necessario utilizzare un prodotto fissante di ottima qualità.

Per una versione più moderna di questo stile, il professionista potrà consigliarvi una schiuma, mentre siete più “old-school” l’ideale è scegliere un prodotto che vi possa offrire un trendy “effetto bagnato”.


UNDERCUT LATERALE

L’undercut laterale è l’opzione migliore per i fan dello stile pompadour tipico degli anni 50.

Anche in questo caso si può scegliere questo stile se le lunghezze sono sufficienti.

La chiave del successo di questo taglio sta nel capire quale sia il lato migliore verso cui spostare i capelli in base alle caratteristiche del proprio viso poiché naturalmente questo aspetto non è uguale per tutti! Dipende soprattutto dalla conformazione naturale dei propri capelli e non è difficile capire quale sia la scelta migliore.


UNDERCUT ARRUFFATO

La parola d’ordine quando si parla di undercut arruffato è volume. Questa versione dell’undercut dipende infatti anche nel tipo di capelli che ciascuno possiede.

Gli uomini con capelli ricci o mossi riusciranno a ottenere un ottimo risultato con un piccolo sforzo, poiché potranno semplicemente servirsi di prodotti che amplificano le onde naturali.

Coloro che invece hanno capelli lisci devono affidarsi al parrucchiere per trovare una soluzione per aumentare il volume della propria chioma.

Tenete a mente che i prodotti opacizzanti sono ideali per ottenere un buon effetto volumizzante.


UNDERCUT CON RIGA DI LATO

L’undercut con riga di lato è caratterizzato da un netto contrasto tra il lato rasato e i capelli lunghi, separati da una netta riga.

Esistono innumerevoli variabili di questo stile.

Qual è il nostro consiglio?

Adottate la versione anni 40, mantenendo i capelli lunghi ben spostati su un lato per amplificare l’aspetto retro del vostro stile.


QUI DI SEGUITO UNA RACCOLTA DI TAGLI DEL 2019
NON SOLO UNDERCAT